Chi siamo

La nostra storia

La storia della Tenuta di Donna Carmela arriva da lontano. Fin dal 1700 il podere è stato di proprietà della nostra famiglia. Un piccolo angolo di paradiso dove si coltivavano cereali, olivi, verdura e frutta mediterranea di ogni genere e si faceva il formaggio, l’olio e la farina, accompagnando la vita di diverse generazioni.
Dopo un periodo di pausa, oggi il podere sta rinascendo, aprendosi agli ospiti che arrivano da ogni parte d’Italia e dall’estero, per il desiderio di condividere la gioia che infondono all’anima questi panorami e questa pace.

Come arrivare

In auto

Autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria fino a Battipaglia (Sa);

alla rotonda, prendere la SS/18 in direzione Paestum fino all'uscita di Capaccio;

a Capaccio Scalo proseguire sulla SS/166 per Roccadaspide per 15 chilometri fino alla biforcazione Roccadaspide-Albanella e proseguire sulla strada per Albanella per 2 chilometri fino all'insegna Acquaviva: "La Tenuta di Donna Carmela" si trova 100 metri più avanti sulla sinistra.

 

In treno

La stazione delle Ferrovie dello Stato più vicina è quella di Capaccio-Roccadaspide, stazione della linea Roma-Reggio calabria.

 

In autobus

Varie corse giornaliere da e per Salerno effettuate dalle Autolinee della SITA e collegamenti sulla tratta Capaccio - Roccadaspide - Castelcivita con fermata all'uscita della stazione ferroviaria Capaccio - Roccadaspide.

Verifica la disponibilità

    Formula  

    Camera/e (scegli una o più camere, per i prezzi vedi questa pagina)*
    Maria Luigia - 3 personeMaria Luigia - 2 personeRaffaella - 2 personeCarmen - una persona

    Pin It on Pinterest

    Share This